Prenotando ora dal sito otterrai i seguenti vantaggi:

Z

Miglior tariffa garantita

Z

Colazione inclusa

Z

Senza pagamento anticipato

Z

Drink di benvenuto

Z

Teli e ombrellone da spiaggia

da utilizzare gratuitamente

Z

Migliori Condizioni

modificate o cancellate la vostra prenotazione alle migliori condizioni

Su Prugadoriu 2018 – Seui 30, 31 ottobre e 1 novembre 2018

24 Ott 2018 | Eventi | 0 commenti

SU PRUGADORIU 2018”
XXII^ Edizione
Seui – 30, 31 ottobre e 1 novembre

Programma (formato word):

MARTEDI’ 30 OTTOBRE
Ore 16.00: Apertura nel Centro storico de’ “is mangasinus”, con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali.
Ore 17.30: Saluti del sindaco dr. Marcello Cannas e dell’Amministrazione comunale
Convegno: Seui e il suo territorio
La dr.ssa Alessandra Manca presenterà “Le erbe alimentari in Sardegna”
(c/o Sala conferenze del Centro polivalente comunale “Is Minadoris” – via Torino).
Ore 19.00: Presentazione di “Arcuerì 2018 – Annuario della Comunità Seuese”, a cura della Casa editrice Domus De Janas (c/o Sala convegni del Centro polivalente – via Torino).
Ore 18.00 – 21.00: Musica etnica sarda nel centro storico.
Ore 20.00: Esibizione lungo le strade del centro storco della Banda Musicale “Gioacchino Rossini” di Seui.
Ore 20.00: Cena per le vie e i locali di Seui.
Ore 21.00: Spettacolo teatrale “Janas”, a cura dell’Associazione Culturale “Il Crogiuolo” di Cagliari (c/o: Lavatoio pubblico di “Funtana ‘e Iossu”).
Ore 22.00: Musica etnica sarda nel centro storico.

————————————–

MERCOLEDI’ 31 OTTOBRE
Ore 9.00: Apertura nel Centro storico de’ “is mangasinus”, con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali.
Ore 9.00 – 13.00: Lezione archeo-sperimentale sulla metallurgia al tempo dei nuraghi, illustrazione della lavorazione a cera presa. Tiro al cinghiale con l’arco nuragico a cura di Andrea Loddo (c/o Anfiteatro all’aperto di via delle Milizie).
Ore 9.30 – 12.30: Riproposizione dei giochi del passato (c/o Anfiteatro all’aperto di via delle Milizie)
Ore 10.00: Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici.
Ore 10.15 – 13.15: Musica itinerante etnica sarda.
Ore 10.30 – 13.00: Trenino dei Murales.
Ore 10.30: Conferenza e presentazione del libro “Gherreris – Dai bronzetti alle statue di Mont’e Prama” di Alessandro Atzeri. (c/o Sala conferenze del Centro polivalente comunale “Is Minadoris” – via Torino).
Ore 11.30: Convegno “Donne della Resistenza. Madri della Costituzione. Itinerari di democrazia”, a cura di Luisa Sassu (c/o Sala conferenze del Centro polivalente comunale “Is Minadoris” – via Torino).
Ore 13.00: Pranzo itinerante lungo le vie del centro storico.
Ore 16.00 – 20.00: Musica itinerante etnica sarda
Ore 15.00 – 19.00: Trenino dei Murales
Ore 17.00: Esibizione itinerante della marching band “Funkoff”
Ore 18.00: Sfilata delle antiche maschere “S’Urtzu e sa Mamulada” di Seui.
Ore 18.00: Riproposizione della tradizione de’ “Su Prugadoriu – po is animas…”, con partenza da piazza Rinaldo Loy.
Ore 19.00: Sfilata dell’antica maschera “Donna Zenobia” di Macomer.
Ore 20.00: Esibizione lungo le vie del centro storico del Coro Polifonico “Ardasai” di Seui.
Ore 22.00: Esibizione itinerante della marching band “Funkoff”.
Ore 22.30: Musica etnica sarda nel centro storico.

———————————

GIOVEDI’ 1 NOVEMBRE
Ore 9.00 – Apertura nel centro storico de’ “is mangasinus”, con esposizione e degustazione dei prodotti tipici e artigianali.
Ore 10.00 – Avvio dei laboratori artigianali e dei prodotti tipici.
Ore 10.00 – 13.00: Musica itinerante etnica sarda dei “Tamburinos” di Gavoi.
Ore 10.00 – 13.00: Laboratorio di rievocazione nuragica a cura del Gruppo “Memoriae Milites”.
Ore 10.00 – 13.00: Trenino dei Murales.
Ore 10.45 – 13.00: Musica sarda nel centro storico
Ore 11.00: Sfilata delle antiche maschere “Cambas de’ Linna” di Guspini.
Ore 12.00: Esibizione itinerante della marching band “Funkoff”
Ore 13.00: Pranzo itinerante nelle vie del centro storico.
Ore 15.00: Laboratorio artigianale del torrone.
Ore 15.00 – 18.00: Trenino dei Murales.
Ore 15.00 – 19.00: Laboratorio di rievocazione nuragica a cura del Gruppo “Memoriae Milites”.
Ore 15.30: Esibizione itinerante della marching band “Funkoff”
Ore 15.30 – 20.00: Spettacoli musicali nei locali e lungo le vie del centro storico.
Ore 16.00: Sfilata e balli dei Gruppi folk “Santa Lucia” di Seui e “San Sperate”.
Ore 16.00: Musica itinerante etnica sarda dei “Tamburinos” di Gavoi.
Ore 18.00: Sfilata dell’antica maschera “S’Urtzu ‘e sa Mamulada” (gruppo dei piccoli).
Ore 18.30: Esibizione della Banda musicale “Gioacchino Rossini” di Seui.
Ore 19.30: Lancio della zucca.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.